CONDIZIONI COMMERCIALI

1. AMBITO DI APPLICAZIONE
Le presenti condizioni commerciali costituiscono l’unica fonte regolatrice del contratto di compravendita, che il cliente accetta incondizionatamente. Qualsiasi aggiunta o modifica alle presenti condizioni non avrà alcuna efficacia nei confronti di Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A. se non approvata da quest’ultima espressamente per iscritto.

2. ORDINE E ACCETTAZIONE
2.1 Tutti gli ordini devono essere formulati per iscritto ed accettati da Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A., per iscritto, mediante conferma d’ordine.
2.2 Le quantità ordinate saranno automaticamente arrotondate alla confezione.

3. TERMINI DI CONSEGNA
Si considera come data di consegna il giorno in cui la merce viene consegnata al corriere o messa a disposizione del cliente per il ritiro. Il ritardo nella consegna dei prodotti non può mai considerarsi fonte di risarcimento del danno, né di risoluzione del contratto.

4. PREZZI E MODALITÀDI PAGAMENTO
I prezzi dei prodotti e le modalità di pagamento saranno quelli indicati nel documento di conferma d’ordine. In caso di ritardo nei pagamenti, decorrano a carico dell’Acquirente gli interessi di mora come previsti per legge.

5. SPEDIZIONI
Le merci viaggiano a rischio e pericolo del destinatario, in quanto vendute “franco nostro stabilimento”, salva diversa indicazione scritta. Pertanto esse non sono mai assicurate da noi per il trasporto, salvo dietro espressa richiesta del cliente, che se ne addossa il relativo onere.

6. RECLAMI
6.1 L’acquirente è tenuto ad esaminare e verificare con cura i prodotti all’atto del ricevimento degli stessi, esprimendo riserva, ove ritenesse, sulla bolla di consegna: sarà preclusa all’acquirente ogni contestazione in merito alla qualità dei prodotti ricevuta e ai vizi riconoscibili ed apparenti degli stessi senza idonea contestazione.
6.2 Reclami riguardanti la qualità e la quantità della merce dovranno essere fatti per iscritto entro otto giorni. I reclami motivati porteranno Rubinetterie Bresciane alla sostituzione od integrazione pura e semplice dell’articolo difettoso o mancante, senza diritto di rifusione di danni di qualsiasi specie.

7. RESI
7.1 Tutti i possibili resi devono essere preventivamente concordati. La richiesta di resi deve avvenire tramite l’apposito modulo “autorizzazione al reso” (che si trova sul sito internet www.rubinetteriebresciane.it) che, debitamente compilato dovrà essere inviato a Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A.
Lo stesso sarà eventualmente autorizzato, per iscritto. Non verranno accettati resi non preventivamente concordati.
7.2 I resi per errata ordinazione (escludendo le produzioni speciali) verranno accettati di ritorno con un addebito del 20% sul prezzo d’acquisto. Resta inteso che il materiale deve essere integro in ogni sua componente.
7.3 Il materiale obsoleto di produzione di Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A. potrà essere ritirato accreditando il puro costo della materia prima.

8. RISERVA DI PROPRIETÀ
La vendita dei Prodotti Rubinetterie Bresciane viene effettuata con patto di riservato domini. Pertanto i prodotti rimarranno di Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A. fino al totale pagamento del prezzo da parte dell’acquirente.

9. RISERVATEZZA
L’acquirente si impegna a non divulgare a terzi nessuna informazione di natura commerciale, tecnica o concernente i diritti di proprietà industriale (in via esemplificativa e non esaustiva, disegni, modelli, schede tecniche, progetti) di cui sia venuto a conoscenza nel corso de proprio rapporto commerciale con Rubinetterie Bresciane Bonomi S.p.A.

10. LEGGE REGOLATRICE E FORO COMPETENTE
Il contratto sarà regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia derivante dall’esecuzione o dall’interpretazione del contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Brescia, Italia.


:: PER POTER CONTINUARE BISOGNA ESSERE REGISTRATI ::

LOGIN